Il Vellauer Falsenweg è un percorso che va dall’abitato di Vellau (Velloi) fino alla malga Hochmut. Non vi è traduzione “ufficiale” (si fa per dire) del termine ma letteralmente significa sentiero delle rocce di Velloi.

E’ raggiungibile da diversi itinerari della zona di Algundo/Merano. Noi siamo partiti dalla frazione di Mitterplars (Plars di Mezzo) presso Algundo. Lì si trova una suggestiva e romantica seggiovia monoposto privata che velocemente attraversa il bosco e porta rapidamente in quota 980 mt. a Vellau.

Da lì si prosegue verso il sentiero 22 Vellauer Falsenweg. Un cartello avvisa: “Nur für Schwindelfreie!” che tradotto significa “solo per chi non soffre di vertigini”. In realtà poi non è così tragica dato che il sottoscritto soffre di vertigini.

Dopo bellissimi passaggi in un fitto bosco con scorci panoramici sulla valle dell’Adige, Merano, la val Venosta, inizia il tratto esposto. Una catena funge da corrimano per chi sentisse la necessità, anche se forse è più pensata in caso di pioggia.

Il tratto in costa è quello che regala le emozioni maggiori, bellissimi paesaggi e scenari.

Dalla valle dell’Adige alla Val Venosta

Il percorso termina alla malga Hochmut (Alta Muta) punto di incrocio di numerose altre escursioni della zona di Merano Lagundo.

Da qui abbiamo preso la cabinovia per scendere fino al paese di Tirolo, Dorf Tirol e quindi abbiamo proseguito verso Castel Tirolo e quindi verso il castello Brunnenburg, Castel Fontana che fu l’ultima dimora del poeta Ezra Pound.

Passando sotto il castello si segue il sentiero con l’acqua in direzione Algund, Lagundo. Giunti alla chiesetta di Santa Maddalena di risale un po’ per seguire la Algunder Waalweg ovvero uno dei tanti sentieri d’acqua della zona. I Waalweg sono numerosi e permettono di portare l’acqua per l’irrigazione nei numerosi terreni per la coltivazione di frutta che si erigono sui pendii delle montagne.

La Algunder Waalweg ci ha riportato alla base di partenza.

Escursione adatta anche ai bambini purchè siano un po’ abituati alla montagna e alla prudenza. Vedi qui altre escursioni in montagna adatte ai bambini.

Vedi qui il percorso completo e la telemetria

Scarica
Voto lettori
- Voti: 0 Media: 0

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: