Quando il marketing fallisce il messaggio

Domandandosi “dove finiscono i palloncini?” forse l’intento della campagna marketing di Norda era quello di evocare la purezza delle montagne d’alta quota.
Curiosamente non mi ero neppure mai posto io la domanda quando vedevo volare via un palloncino. Questa estate in gita in Trentino al lago di Tret nel bel mezzo di un lussureggiante bosco ho trovato dei palloncini al termine del loro viaggio e la scena era tutt’altro che romantica. Considerando il colore bianco probabilmente venivano da un matrimonio.
Messe insieme le due immagini suscitano una sensazione piuttosto fastidiosa dato che se da un lato si suppone che in alta quota l’acqua che sgorga sia pura in realtà la nostra immondizia finisce pure lì.

palloncini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.