Windows XP su Mac Intel Boot Camp

bootcamp.jpgE’ di oggi la notizia che Apple ha annunciato BootCamp ovvero un software che permette ai Mac dotati di processori Intel si far girare Windows XP. E’ anche possibile già fare il download della beta.

Ce lo aspettavamo un po tutti, guarda guarda in quasi concomitanza con i 30 anni della Apple…forse hanno aspettato apposta dato che l’anniversario cade il 1 aprile :-)
Dato che sono con la Mela da oltre 15 anni (prima come utente, poi come rivenditore autorizzato, oggi nuovamente solo utente) gli emulatori Windows non sono una novità.
Come non ricordarsi di Soft PC della Insignia seguito da SoftWindows e infine da Virtual PC, poi acquistato da Microsoft. Che tempi ! Eppure funzionavano…lentamente…ma funzionavano. Per tutte quei sw che non giravano su Mac era l’ideale. Addirittura esisteva anche una scheda hardware con un 486 (credo) che permetteva di usare due computer in uno.
Con il passaggio a Mac OS X avevo abbandonato gli emulatori, optando per un più brutto, scomodo ma pratico PC da affiancare al mio Mac sulla scrivania.
Forse è giunto il momento di eliminarlo (finalmente)…ma ci sarà da aspettare ancora qualche mese…

Voto lettori
- Voti: 0 Media: 0

Lascia un commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: