Sigaretta elettronica: solo fumo in tutti i sensi!

Ho smesso di fumare da sei mesi dopo aver fumato per trent’anni e NON grazie alla sigaretta elettronica che ultimamente sta alzando un gran clamore. Spuntano negozi in franchising, almeno due anche a Bolzano, se ne discute su giornali, in TV, internet, ecc. ecc.

Dico la mia da ex-fumatore incallito*! La sigaretta elettronica non serve a nulla, completamente a nulla!

Innanzitutto ce ne sono di due tipi, quelle con nicotina e quelle senza. La nicotina è la droga che crea dipendenza! Copio incollo da Wikipedia:

La nicotina è una sostanza stupefacente. I consumatori abituali di nicotina sviluppano una forte dipendenza psichica dalla sostanza, simile alla dipendenza generata dall’eroina e cocaina, alla quale si aggiunge una più o meno forte dipendenza fisica. I sintomi dell’astinenza comprendono una sensazione di vuoto, e ansia.

ashtrayDetto questo vien da se che la sigaretta elettronica senza nicotina non serve a nulla…è come respirare aria o meglio vapore! Vi possono raccontare delle “seghe mentali” sul fatto che sia un surrogato della sigaretta vera e fumate di meno: balle! Prima di smettere la avevo provata…un paio di volte…non serve assolutamente a niente, neppure per iniziare a smettere. A mio avviso è invece dannosa perché con la scusa che si può fumare ovunque mantiene vivo il meccanismo del fumatore anche in luoghi proibiti. Inoltre può essere considerata come un gioco per i più giovani. Quelli che fumano dovrebbero essere ghettizzati e in luoghi lontani da quelli pubblici. Pensate ai nostri figli che all’ingresso di qualsiasi locale o esercizio pubblico vedono gente che fuma! Bell’esempio non trovate?

C’è poi la sigaretta elettronica con la nicotina! Ora…il vizio non ve lo toglierete mai se continuate ad assumere la nicotina, che come visto prima è una droga! Vero che forse vengono a meno i danni del catrame, della combustione e altre pinco-pallinate del genere ma di fatto continuate a fumare…a danneggiarvi la salute…a ingrassare lo stato…le multinazionali del tabacco…ecc.

La sigaretta elettronica fa bene solo a chi la vende! Vendere droghe o surrogati di droghe non cambia molto.

Come ho smesso io?

Ho smesso e  basta! Grazie a un libro che mi ha aperto la mente!

Lasciate perdere la sigaretta elettronica, è solo il business del momento. Chi la vende sfrutta il vostro vizio alla stessa stregua dello stato che ci guadagna con le sigarette vere. Gli unici che ne parlano bene sono quelli che le vendono! E’ un giro di affari in crescita, basti vedere come nascono negozietti ad ogni dove proponendo motivazioni che di reale o scientifico non hanno nulla. Alla fine l’obiettivo è tenervi legati al vizio per farvi spendere soldi.

Alcuni articoli interessanti:


Wired.it: Sigaretta elettronica: crea una nuova dipendenza?


La sigaretta elettronica è un regalo fashion, ma l’Iss lancia l’allarme: potenziali pericoli per i giovani


La guerra del non-fumo sulla sigaretta elettronica


Sigaretta elettronica, si valutano rischi salute

*non ho nessun interesse commerciale nello scrivere questo articolo. Sono solo un padre di due figli e non voglio che facciano i miei stessi errori.

Unisciti alla discussione

3 commenti

  1. Trovo la sua analisi molto superficiale e priva di ogni fondamento statistico.
    Se lei ha smesso con un libro (che anch’esso è stato un business pazzesco) siamo tutti contenti, è molto superficiale sottovalutare i dati statistici che riguardano le persone che hanno smesso di fumare grazie alla sigaretta elettronica.
    Trovo molto presuntuoso affermare che fumare a nicotina zero sia inutile. Io da ex fumatore ho svapato con nicotina a scalare per 3 mesi ed attualmente svapo a nicotina zero con immensa soddisfazione.
    Cordiali Saluti
    Matteo

    1. Caro Matteo,
      oggettivamente non mi interessa nulla avere fondamenti statistici. Non faccio nessuna analisi ma pure considerazioni personali. Ribadisco che fumare a nicotina zero è inutile. Lei è schiavo del suo vizio e la capisco, lo ero anch’io. Alla fine i vizi si finisce per amarli…
      Ma da come scrive lei è uno di quelli che le vende…che passa il tempo a screditare opinioni soggettive come la mia.

  2. salve,forse il mio parere e’ trascurabile perche io non sono mai stato fumatore.ho provato con la sigaretta la pipa il sigaro..ma con tutta la pegior volonta’ possibile non ho mai iniziato.Per questo motivo penso che stordirsi con l’uso del vapore elettronico sia un modo un po puerile.penso occorra molta forza divolonta’ e capire che in ogni caso si sa inalando una droga resa legittima da interessi commerciali.pensate che l’estratto di nicotina o nicotinoidi ( ora per fortuna e reso fuori legge o quasi e limitato dai nuovi prodotti di sintesi neonicotinoidi) e’ un veleno mortale per i suoi effetti sull’apparato nervoso degli insetti.Quando penso alla nicotina,penso a un veleno,mortale come i pesticidi methilparathaion,vecchio ddt etc…e se penso alla coca cola e affini penso a un ..concime chimico,che e’ anche un decalcificante molto potente ( l’acidificante e’ l’acido ortofosforico utilizzato come elemnto concimante incaso di carenze di fosforo) e via cosi’….con tanti prodotti di sintesi resi adatti all’alimentazione umana come l’incredibile e 124 rosso cocciniglia ottenuto da insetti pestati per dare il bel colore rosso a alcuni aperitivi di moda…ma adesso sono ampiamente fuori tema.. ;-)

Lascia un commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: